15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://www.mesagne.tv 300 true
#francescorogoli

Il PD Mesagne esprime profonda gratitudine alle Forze dell’Ordine

Esprimiamo profonda gratitudine nei confronti del Dirigente e degli agenti del locale Commissariato di Polizia di Stato che, con la collaborazione della Squadra Mobile di Brindisi, il Commissariato di P.S. di Ostuni, il Reparto di Prevenzione della P.S. di Lecce e Napoli, il Reparto Cinofili della Polizia di frontiera di Brindisi e il IX Reparto...Leggi tutto

Rogoli: “Il Pd deve riorganizzarsi sul territorio”

Francesco Rogoli, segretario del circolo locale di Mesagne e provinciale del Pd, c’è una sola strada da intraprendere: “Riorganizzarsi sul territorio”. E aggiunge: “Si all’universo delle civiche, ma il perno centrale della coalizione di centrosinistra resta il partito”. Le civiche a livello regionale fanno riferimento a Michele Emiliano. A livello locale e provinciale a Toni Matarrelli ed al consigliere regionale Mauro Vizzino....Leggi tutto

Rogoli: “Alla Provincia un’intesa non fondata su reciproche convenienze o su contropartite politiche”

Il Pd  augura buon lavoro al nuovo presidente dell’Amministrazione provinciale Toni Matarrelli. “Il suo è stato un risultato imponente nelle sue proporzioni, al quale come Pd abbiamo contribuito, ed importante per le sue implicazioni politiche – ha dichiarato Francesco Rogoli (nella foto), segretario provinciale e locale del Pd – La coalizione del centrosinistra che ha eletto Matarrelli è in sostanza...Leggi tutto

Arriva sotto l’albero di Natale la letterina del Pd

Sotto l’albero di Natale è arrivata (finalmente), dopo una lunga riflessione, il pensiero del Pd (provinciale e locale) sulla elezione di Matarrelli a vice Presidente (e poi Presidente) della Provincia. “Matarrelli è una opzione – ha detto il segretario Rogoli (nella foto) -. Ma ne dobbiamo discutere tutti insieme”. Come dire: non c’è lo deve imporre nessuno, neppure Emiliano“. Figuriamoci. E...Leggi tutto

Il Pd di Mesagne si affida a Matarrelli

L’impianto delle acque reflue sito sulla strada provinciale per S. Vito Scalo ed il completamento della circonvallazione: queste le priorità della città per Francesco Rogoli, segretario politico del Pd mesagnese e capogruppo in Consiglio comunale. Per conseguire questi obiettivi c’é bisogno di gente preparata. E chi meglio del sindaco Matarrelli che il Pd mesagnese sosterrà nei prossimi giorni...Leggi tutto

Il mesagnese Francesco Rogoli si ricandidata a segretario provinciale del Pd

Il consigliere comunale di Mesagne, Francesco Rogoli, segretario del Pd mesagnese e del Pd provinciale, si è  ricandidato alla guida la Federazione Pd di Brindisi. Lo ha comunicato su facebook in cui dove ha scritto: “Raccogliendo l’ampio invito rivoltomi dall’assemblea del Partito Democratico Provincia Brindisi, ho presentato oggi la mia candidatura a segretario provinciale. Saranno settimane impegnative per...Leggi tutto

Rogoli invita Rosy Barretta a rientrare nel partito

Il mesagnese Francesco Rogoli (nella foto), segretario provinciale del Partito Democratico, ha scritto a Rosy Barretta, presidente del partito provinciale che nei giorni scorsi si era dimessa dall’incarico, di ritirare le dimissioni e di rientrare nel partito in attesa che si celebri il congresso del partito. Questa la lettera. “Ho letto con molta attenzione la lettera con la quale Rosy Barretta...Leggi tutto

Francesco Rogoli: “Costruiamo un nuovo partito”

COMUNICATO STAMPA “Scelgo il PD perché abbiamo davanti una fase di rinascita del Paese che partirà dalla società e quindi dalla politica e dai partiti”, ha detto Enrico Letta all’assemblea che lo ha eletto segretario nazionale del partito. E sul rilancio della funzione del PD nella società, nei territori, tra i cittadini e soprattutto tra i giovani è...Leggi tutto

Rogoli (Pd): “Mesagne da tempo si è ribellata alla Scu”

Riceviamo e pubblichiamo. In una stagione politica in cui comunicare è diventato più importante che fare, può succedere che anziché raccontare la realtà se ne crei una parallela che finisce per negare quella esistente e cancellare il passato, anche quando questo, a ricordarlo, può essere ragione di orgoglio ed elemento identitario per la comunità in...Leggi tutto